Studio Donati | Consulenti del lavoro in Roma dal 1959

Circolari

Formazione

  • Webinar Riordino Contratti e Demansionamento

    Webinar Riordino Contratti e Demansionamento

    24 Giugno 2015 nuova tappa per il Jobs Act: è stato pubblicato in GU il Decreto Legislativo n. 81/2015 che introduce la nuova disciplina organica dei contratti di lavoro e la revisione della normativa in tema di demansionamento. Studio Donati, in collaborazione con ADP, organizza un Webinar che illustrerà queste novità. Per saperne di più, […]

Eventi

Newsletter

  • DEMANSIONAMENTO: RUOLO DEI CDL

    Il D.lgs. 81/2015 ha modificato l’art. 2103 c.c. introducendo la possibilità di stipulare accordi individuali che consentano di “demansionare” i lavoratori. Nello specifico, è possibile stipulare accordi di modifica delle mansioni, della categoria legale e del livello di inquadramento e, conseguentemente, della retribuzione, nell’interesse del lavoratore ovvero in una delle seguenti ipotesi: – conservazione del […]

  • PUBBLICATI I RISULTATI DEL BANDO ISI 2014

    Nei giorni scorsi sono stati pubblicati dall’INAIL gli elenchi cronologici regionali stilati secondo l’ordine di ricevimento delle domande relative al Bando ISI 2014 inoltrate il 25 giugno 2015. Sono stati messi a disposizione delle imprese oltre 267 milioni di euro al fine di sostenere la realizzazione di interventi di prevenzione e l’adozione di modelli organizzativi orientati alla […]

  • JOBS ACT: CONCILIAZIONE VITA-LAVORO

    Il D.lgs. n. 80/2015, in vigore da 25 giugno 2015, ha introdotto importanti misure volte a rafforzare le tutele riconosciute ai genitori, sia naturali che adottivo o affidatari, al fine di conciliare le esigenze di cura, di vita e di lavoro. Il decreto ha inoltre introdotto incentivi a favore dell’utilizzo del telelavoro e un congedo […]

  • CIGD: STANZIATE NUOVE RISORSE PER IL 2015

    L’INPS con il messaggio n. 4820/2015 ha comunicato che con il decreto Lavoro-Economia n. 90973 sono state assegnate alle Regioni e Province autonome risorse pari a 500 milioni di euro al fine di finanziare gli ammortizzatori sociali in deroga (CIGD). Le Regioni cui sono state stanziate maggiori risorse sono la Lombardia (con 88.420.552 euro), il […]